Vuoi vivere a lungo? Bevi caffè

9261

Negli ultimi tempi soono stati pubblicati numerosi studi scientifici, serissimi, che evidenziano quanto il caffè, se assunto in maniera corretta, faccia bene alla salute. L’ultima ricerca, in ordine di tempo, arriva dall’Inghilterra ed è stata pubblicata su ‘Lancet Internal Medicine’. Lo studio ha preso in considerazione mezzo milione di forti bevitori di caffè del Regno Unito (alcuni arrivavano addirittura a otto tazzine al giorno) e ha seguito per 10 anni il campione. Il risultato? Ridotto rischio di morte (valutato nel – 12%) per chi beve più caffè rispetto a chi non ne consuma.

“Ridotto rischio di morte per chi beve più caffè rispetto a chi non ne consuma.”

Anche con il caffè solubile
Il risultato, positivo, è stato analogo sia nei soggetti con un metabolismo della caffeina lento (grazie ad alcune varianti genetiche), sia veloce. In generale, lunga vita per tutte le tipologie di consumatori di caffè: caffè macinato, istantaneo e anche decaffeinato. Il team di ricercatori, guidato da da Erikka Loftfield, però avverte: “I risultati sono basati su dati osservazionali, e pertanto vanno presi con cautela e non possono dimostrare un legame causa-effetto”.