Vespe, tienile alla larga con un caffè

6107

Con l’arrivo del caldo sui terrazzi e nei giardini arrivano anche le vespe e le api. Certo, sappiamo tutti che non dobbiamo eliminare questi animaletti volanti (soprattutto le api, importantissime per l’ecosistema!), ma certo è che sono veramente fastidiosi quando si pranza o si cena all’aperto. Senza contare che possono pungere. Come proteggersi quindi in maniera naturale, facendoli allontanare dalle nostre tavole e dalla nostra pelle? Un valido aiuto, senza pericoli per nessun – umani e insetti – arriva proprio dal caffè.

Un profumo che non piace
Il caffè ha un aroma piacevolissimo per le persone, mentre è estremamente fastidiose per vespe, api e calabroni. Perciò è sufficiente mettere un po’ di polvere di caffè (ma vanno bene anche i fondi) in un recipiente, come un posacenere o un portacandele.

“Dando fuoco alla polvere, il profumo si diffonderà nell’aria e terrà alla larga i piccoli ospiti indesiderati.”