Sei del team caffè bollente o caffè freddo? La tua personalità… in tazza

19441

Da sempre viviamo in un mondo diviso in fazioni: Milan o Inter, sinistra o destra, Star Wars contro Star Trek. Insomma, siamo capaci di dividerci per quasi tutto, tranne forse che per un aspetto della nostra vita: non possiamo farcela senza il caffè. Però ci sono delle agguerritissime tifoserie anche in merito alla bevanda preferita, come ha riportato un articolo americano recentemente pubblicato su Sprudge: chi ama il caffè bollente e chi invece lo preferisce freddo, nella sue versione estiva. E, a sorpresa, queste scelte dicono moltissimo di noi e del nostro carattere. Uno studio statunitense condotto da OnePoll rivela che se prediligi il caffè freddo, è molto probabile che tu faccia parte della Gen Z, mentre se sei un bevitore di caffè caldo sarai un Boomer. Secondo lo studio, infatti, il 94% degli individui intervistati di età pari o superiore a 56 anni preferisce il caffè caldo. Ha anche scoperto che questi ultimi hanno “maggiori probabilità di essere estroversi” (40%), preferiscono il tempo nuvoloso (36%), guardano show comici inTv  mentre i più giovani, i fan del caffè ghiacciato, “sono più propensi a preferire il tempo soleggiato” (40%) e serie di fantascienza che guardano assiduamente” (37%). Ma ci sono anche legami con l’astrologia: è più probabile che i segni di terra e di fuoco apprezzino il caffè caldo mentre i segni d’acqua e d’aria preferirebbero il caffè freddo.

Mai senza caffè
Al di là di queste differenze, c’è però una verità che accomuna tutti i coffee lovers, ed è “mai senza”. Secondo il sondaggio, i bevitori di caffè di qualsiasi genere “preferirebbero rinunciare ai social media (22%), alla TV (18%), all’alcol (16%) e ai videogiochi (4%) piuttosto che al caffè”. Insomma, anche tra team avversari c’è sempre un punto d’accordo!