Quanta caffeina c’è nel caffè più strong del mondo?

4881

Il caffè, lo sappiamo, contiene una quantità variabile di caffeina a seconda delle miscele. In media, però, in una tazzina di espresso ci sono circa 80 milligrammi di caffeina, in una di caffè preparato con la moka, così come in quello americano, la quantità si aggira fra i 100-150 milligrammi. Tutto nella norma, quindi: anche perché i medici consigliano di concedersi non più di quattro tazzine al giorno, anche se oggi sono quasi tutti d’accordo nel sostenere che il caffè porti numerosi benefici. Però, è anche questo è un fatto, un eccesso di caffeina può provocare problemi all’organismo.

Black Insomnia, non si chiuderà più occhio
Ora, ripassata la regola, passiamo alla “follia”. Esiste infatti un caffè che contiene 702 mg di caffeina per dose: è il Black Insonnia, ovviamente definito il  “il caffè più forte del mondo”. Dal 2016 Black Insomnia è la specialità dell’omonimo caffè di Città del Capo, in Sudafrica, dove ha ottenuto un successo rapidissimo e anche oltre confine: oggi se ne vendono 8 tonnellate al mese in 22 paesi del mondo. Italia esclusa, per il momento. A renderlo così “strong” non è solo la qualità di caffè utilizzata, la Robusta, ma soprattutto un particolare sistema di tostatura che viene mantenuto rigorosamente segreto dall’azienda produttrice. Volendo, lo si trova su Amazon: sappiate però che una tazza da sola oltrepassa ampiamente il limite di caffeina consigliato per un’intera giornata.