Pelle senza brufoli? Prova la maschera al caffè

18675

Il caffè è un ingrediente sempre più utilizzato in cosmetica, per le sue proprietà energizzanti e antiossidanti. Prezioso anche per ricette “fai da te”, assolutamente naturali, per creare maschere capaci di ridurre le imperfezioni della pelle, compresi gli odiosi brufoletti. Basta sapere quali elementi mixare e il gioco è fatto!

Caffè, olio di cocco e cannella
Poiché contiene sostanze antibatteriche e antimicrobiche, la cannella è amica di chi combatte con una pelle a tendenza acneica. L’olio di cocco aiuta a rimuovere le impurità, mentre il caffè elimina le cellule morte che possono causare l’acne. Per preparare questa maschera a casa, servono 1 cucchiaio di caffè in polvere, 1/2 cucchiaio di olio di cocco e 1/4 di cucchiaino di cannella. Gli ingredienti vanno miscelati in una bacinella fino a ottenere una pasta liscia, che va applicata sul viso pulito. Dopo una ventina di minuti, si risciacqua con acqua tiepida e si applica sulla pelle un velo di crema idratante. L’incarnato sarà subito più luminoso!

Caffè, farina di ceci, miele e aloe
Ecco un’altra ricetta antibrufoli, sempre a base di caffè. Lo zinco presente nella farina di ceci aiuta a combattere le infiammazioni, mentre l’aloe vera è un antibatterico naturale che aiuta a rimuovere i batteri che causano l’acne. Questi gli ingredienti: 3 cucchiaini di caffè in polvere, 1 cucchiaino di farina di ceci, 3 cucchiaini di miele, 2 cucchiaini di aloe vera in gel, da amalgamare tra loro in una ciotola. Il composto che si ottiene va applicato sul viso per 15 minuti, e poi risciacquato con cura acqua tiepida. Il trattamento può essere effettuato anche due volte a settimana.