Occhiaie, vade retro col caffè (e il cocco)

12254

Nella classifica degli inestetismi più detestati dalle donne (e pure dagli uomini) ai primi posti si piazzano senza dubbio le occhiaie. Insomma, quel fastidioso rigonfiamento sotto gli occhi che rende lo sguardo spento e stanco anche se si sono trascorse le canoniche otto ore dormendo sonni profondi. Che fare, quindi, per attenuarle? La risposta è una: usate il caffè! Grazie al suo potere drenante ed energizzante, il caffè “risveglia” i tessuti e aiuta nel processo di sgonfiamento delle odiose borse sotto gli occhi.

Usalo così
Perché sia efficace, il caffè non va solo bevuto, ma occorre farlo diventare un vero e proprio composto da applicare sulla zona incriminata. La “ricetta” prevede di miscelare insieme un cucchiaio di caffè in polvere con qualche goccia di olio di cocco, particolarmente emolliente ed idratante. La crema così ottenuta va applicata sul contorno occhi e lasciata agire per 15 minuti. Trascorso il tempo, la maschera va rimossa con abbondante acqua fresca. Il trattamento si può ripete una volta a settimana. Lo sguardo ne guadagnerà moltissimo!

“Lo sguardo ne guadagnerà moltissimo!