Meringhe al caffè

11608

Può essere una guarnizione, un golosissimo snack, un dolcetto che accompagna il caffè, un dessert servito da solo, e di tutto rispetto. Difficile battere la meringa sul piano della versatilità. Ecco allora una ricetta (e davvero ce ne sono infinite) per realizzare con poche mosse questo passepartout buono per tutte le ore del giorno e per tutte le occasioni.

Ingredienti

  • 250 g di zucchero semolato
  • 125 g di albume a temperatura ambiente
  • un cucchiaino da caffè di succo di limone
  • un caffè ristretto e un cucchiaino di polvere di caffè

Preparazione

  • Mettere in una ciotola capiente gli albumi e il limone e iniziare a montare con lo sbattitore elettrico. Quando inizia a formarsi la schiuma, aggiungere due cucchiai di zucchero
  • Continuare a montare e aggiungere progressivamente tutto lo zucchero. Quando il composto diventa lucido e gonfio, aggiungere il caffè un cucchiaino alla volta e quindi la polvere
  • Montare fino a raggiungere un colore omogeneo e quindi trasferire in un sac à poche. Esercitando una leggera pressione, formare delle meringhe di uguale dimensione
  • Cuocere in forno statico a 160° per 10 minuti e poi per 1 ore e 20 minuti a 120°, con sportello semiaperto
  • Quando le meringhe sono ben asciutte, sfornare e trasferire su una gratella.