Marmellata al caffè, lo sprint da spalmare

11194

E’buona, insolita e rappresenta una bella idea regalo per Natale (ovviamente se vi piace regalare cose fatte da voi). Ecco in poche mosse come preparare una deliziosa marmellata al caffè completamente genuina.

Ingredienti 

  • 350 g di zucchero
  • 6 mele
  • 300 ml di acqua
  • 2 tazzine di caffè espresso
  • 1 limone
  • una bustina di vanillina

Preparazione

  • Iniziare sterilizzando i barattoli in vetro e i coperchi. Vanno messi in una grande pentola d’acqua, aperti e completamente immersi e fatti bollire per alcuni minuti. Quindi i vasetti e i coperchi vanno tolti dalla pentola con una forchetta, svuotati e appoggiati a testa in giù, in modo da far defluire l’acqua residua, su un canovaccio pulitissimo.
  • Nel frattempo, preparare i caffè, sbucciare e tagliare le mele, privandole del torsolo e mettendole a cuocere a fuoco basso in una padella con l’acqua. Quando sono morbide, aggiungere il caffè, lo zucchero, la vanillina e la scorza di un limone grattugiata.
  • Cuocere a fiamma bassa mescolando e quindi frullare il composto. Se la consistenza è troppo liquida (il risultato deve essere spalmabile), cuocere ancora per altri 5-10 minuti.
  • Quando il composto è molto caldo, versare nei barattoli e chiudere immediatamente con il tappo ermetico, in modo da garantire il sottovuoto. La marmellata al caffè si conserva il luogo fresco e asciutto per diversi mesi. Una volta aperto, riporre il vasetto in frigorifero.