Mal di piedi? Passa con un caffè

17475

Sandali stretti, tacchi vertiginosi, un’intera giornata in piedi o una camminata massacrante, magari con il caldo: i piedi soffrono e fanno male. Cosa si può fare, una volta tornati a casa, per trovare sollievo con un rimedio naturale? Niente paura, ci pensa il caffè!

Il segreto della nonna
Le nostre nonne lo sapevano bene: per un pediluvio rigenerante è sufficiente riempire una bacinella con acqua calda e aggiungervi del caffè: va benissimo anche quello avanzato nella caffettiera. A questo punto, tenendo i piedi nell’acqua per un quarto d’ora, si avrà il risultato di un trattamento in una spa. La stanchezza se ne andrà da piedi e gambe. Il merito di questo piacevole effetto è soprattutto della caffeina che, come la teobromina e la teina, gli alcaloidi contenuti rispettivamente nel cacao e nel te, è una sostanza antiossidante, lipolica, remineralizzante e ricca di vitamine.