Lidl, abbigliamento sportivo con i fondi di caffè

28578

 Ifondi di caffè, ancora una volta, dimostrano di sapersi trasformare in qualcosa di utile e prezioso, altro che scarti. Questa volta è Lidl Italia e il suo marchio dedicato all’abbigliamento, Crivit, a lanciare una nuova linea sportiva e sostenibile realizzata proprio con i fondi del caffè.
Usando la tecnologia S.Cafè, “un processo a bassa temperatura, alta pressione e risparmio energetico, è stato possibile combinare i resti dei chicchi di caffè ai filati e ottenere un nuovo tessuto eco-friendly che, grazie alle sue caratteristiche e ai suoi micropori, è capace di assorbire gli odori e proteggere la pelle dai raggi UV” spiega una nota ripresa da Ansa.

Tessuti certificati
I tessuti usati sono certificati Recycled Claim Standard o Global Recycled Standard: due sigilli che testimoniano l’importanza del riciclo e hanno come obiettivo la riduzione del consumo di risorse (materie prime vergini, acqua ed energia). Questi standard assicurano la tracciabilità lungo l’intero processo produttivo e garantiscono l’impiego di materiale riciclato all’interno dei prodotti.
S.Cafè è nata nel 2009 da un’idea di Jason Chen, imprenditore taiwanese.