Let’s coffee: come ordinare il caffè in inglese (senza doversi accontentare)

4257

L’inglese è la lingua per comunicare in buona parte del mondo, of course. Ma spesso non la si conosce abbastanza per capire e farsi capire al volo. Per questo abbiamo immaginato un piccola “lezione” a proposito di una delle nostre situazioni preferite: ordinare e gustare il caffè.

Le parole da conoscere:

  • Espresso – sì, è proprio lui! Una parola italiana che ha conquistato il mondo e non ha bisogno di traduzione
  • Black coffee – caffè nero, servito senza latte e senza zucchero
  • Decaf coffee – caffè decaffeinato
  • Iced coffee – caffè preparato con ingredienti freddi e ghiaccio
  • Cappuccino: un’altra parola che si capisce in tutto il mondo, anche se spesso bisogna scordarsi la schiuma
  • Soy milk – l’alternativa veg al “solito” latte. Viene usato anche per il Soy cappuccino, of course

Cosa vi può chiedere il barista:

  • What can I get for you?
  • What would you like to order?
  • Are you ready to order?

Cosa potete rispondere voi:

  • I’ll have a black coffee
  • Could I have a small cappuccino?
  • I’ll take a large iced coffee
  • I would like a small decaf
  • Can I get an espresso?

A proposito di large, medium e small, bisogna ricordare che in buona parte dei Paesi angolfoni i vari tipi di caffè e cappuccino sono proposti in diverse dimensioni. In linea di massimo, ammesso che non si vogliano provare le varianti locali, il consiglio è quello di ordinare tutto in versione small.