In Italia la seconda biblioteca sul caffè più grande del mondo

365

Sapevate che il caffè ha delle immense biblioteche dedicate propria a questo prezioso ingrediente? E sapevate che la seconda più grande biblioteca al mondo del caffè (la prima è a Zurigo) si trova a Binasco, alle porte di Milano?  Già, la MUMAC Library – con i suoi oltre 15.000 documenti e 1000 libri – , è un vero e priori paradiso per professionisti, appassionati e amanti di miscele rare.

Dodici sezioni per tutti i i gusti

Articolata in dodici sezioni (Libri antichi, Prodotti e tecnologie, Arti e design, Caffè e letteratura, Ricette, Mondo caffè, Le aziende del caffè, I caffè storici, Il latte e il caffè, La storia e i consumi, Mondo barista, Il caffè dei bambini), lo spazio della biblioteca di MUMAC permette al visitatore di spaziare dalle descrizioni delle miscele alle locandine pubblicitarie, dalle foto d’epoca delle maestranze della ditta Faema  ai progetti delle più avveniristiche macchine per espresso di LaCimbali, dai trattati medico-scientifici a saggi di botanica fino alle preparazioni e alle antologie letterarie.

Pezzi rarissimi

Questa bella location, situata all’interno delle curve rosse del Museo della Macchina per Caffè.  oltre a essere library è anche spazio per mostre, corsi ed eventi legati soprattuto al mondo della bevanda più amata dagli italiani. Qui sono custoditi  pezzi di inestimabile valore storico, come il De Plantis Aegypti Liber dell’autore Prospero Alpini, il primo italiano a raffigurare la pianta del caffè nel lontanissimo 1592.