Il segreto del gatto più longevo del mondo? Il caffè quotidiano

8684

Si chiamava Creme Puff e, oltre a essere una bella miciona, è anche entrata nel Guinness dei Primati: già, perché con i suoi 38 anni e 3 giorni (circa 168 anni “umani”) è stato il gatto più longevo al mondo.

Broccoli e un espresso
Creme Puff ha trascorso tutta la sua lunga e felice vita con il suo padrone Jake Perry in Texas, bevendo caffè ogni mattina. Secondo quando affermato da Perry, il segreto della longevità potrebbe risiedere proprio nella dieta: la gatta faceva colazione con caffè, uova, asparagi, bacon e broccoli. Lo stesso menù che il proprietario riservava ad un altro suo micio, Grandpa Rex Allen, venuto a mancare a 34 anni, un’età impressionante per un felino. Insomma, se funziona con i gatti perché il breakfast con espresso e broccoli non dovrebbe essere efficace anche con gli umani?