Il caffè salverà il Pianeta?

5016

Investire nel caffè potrebbe contribuire alla creazione di un mondo più sostenibile, etico e “sano”. Il messaggio è di Giorgio Marrapodi, direttore generale per la Cooperazione allo sviluppo del ministero degli Esteri, che è intervenuto alla fiera Exco 2019 a Roma partecipando al dibattito “Sfide e opportunità del settore del caffè”.

Un nuovo modello
“Conosciamo tutti i rischi e le paure nel settore del caffè, ma penso che investire nel settore del caffè significhi investire nel pianeta, significhi fare un investimento coerente con i principi dell’Agenda 2030” ha detto Marrapodi, come riporta l’Ansa.  “Il settore del caffè è parte della nostra strategia”, ha aggiunto. Tra le difficoltà del settore, Marrapodi ha sottolineato il calo di attrazione del settore agricolo rispetto a quello industriale. “Credo che sia importante investire nell’educazione, rendere l’agricoltura attrattiva e convincere le persone a continuare a lavorare in questo settore”, ha spiegato. “Dobbiamo investire in un modello che possa garantire l’eliminazione dei rischi per i produttori di caffè, e noi stiamo lavorando su questo”.