Il caffè in un libro, alla scoperta d’Italia: succede a Trieste

10617

Al via, a Trieste, il terzo ciclo di appuntamenti dal titolo “Cenacoli del Caffè. Il caffè in un libro e nel suo territorio: l’Italia”. Ogni secondo martedì del mese, fino al 20 maggio prossimo, gli incontri – ospitati alle ore 18 nella sede dell’InCe e promossi dall’Associazione Museo del Caffè di Trieste – saranno dedicati alla letteratura che in qualche modo include il mondo del caffè in Italia, in tutte le sue declinazioni.

La cultura è anche in tazza
Ogni Cenacolo verrà anticipato dalla lettura di alcune opere sul tema, spiega l’Ansa. Il primo appuntamento si è aperto con il saggio “Caffè verde” di Alberto Polojac e Andrej Godina, in cui si parlerà di permacultura. A seguire, la scaletta dei “Cenacoli del caffè”, prevede la presentazione di autori locali e nazionali che hanno scritto riguardo il caffè, raccontandone i diversi aspetti – da quello antropologico e sociale a quello letterario, da quello filosofico a quello fotografico, tecnico e scientifico a quello produttivo e della trasformazione – e diffondendo la cultura della materia.