Il caffè del futuro? Non si beve, ma si mangia

8732

Il caffè è una delle bevande più popolari di tutto il pianeta. E, forti di questo successo, i protagonisti del mondo del caffè stanno mettendo a punto innovazioni alternative legate al consumo del prodotto. Una delle più originali è rappresentata dai cubetti di caffè masticabile. Proprio così: si tratta di una sorta di caramella gommosa, battezzata Go Cubes, che – secondo i suoi creatori – dovrebbe regalare ben 4 ore di concentrazione ed energia dopo il consumo. Il principale vantaggio è che questa dose extra di caffè può essere assunta in qualsiasi momento, senza bisogno di moka, tazze o altro.

Già in vendita (ma non in Italia)
Ogni cubetto, dicono gli ideatori Michael Brandt e Geoffrey Woo, contiene circa 50 milligrammi di caffeina, più diversi integratori come teanina, vitamine B6 e B12 che servono a migliorare il livello di attenzione. Go cubes è disponibile in 3 gusti: Pure Drip, Mocha e Latte. Al momento questi cubetti non sono venduti in Italia, ma per saperne di più c’è il sito https://hvmn.com/go-cubes.