Il caffè? A Natale lo metto nel camino

8765

Chi lo avrebbe mai detto che tra i tanti modi di consumare il caffè ci fosse anche quello di spargerlo… nel camino? Proprio così: la polvere di caffè (ma si possono utilizzare tranquillamente anche i fondi di caffè, in un’ottica di riciclo assoluto) aiuta a non far “volare” la cenere per tutta la stanza. Un’indicazione preziosa in questo periodo di feste e incontri, quando ci si ritrova tutti insieme per pranzi e cenone e in tantissime case si accende uno scoppiettante caminetto.

Anche per il barbecue
Mettersi al riparo da cenere e lapilli è facilissimo. Basta spargere un po’ di caffè in polvere sul fondo del camino (ma questo trucco funziona benissimo anche con il barbecue) prima di accenderlo. In questo modo, la cenere rimarrà al suo posto e non farà lacrimare gli occhi e colare il naso.

“Inoltre, questo trucchetto potrebbe sprigionare anche un gradevole aroma di caffè nell’aria…”