I caffè migliori d’Italia? Li fa un ragazzo di 19 anni

4480

Si chiama Stefano Cevenini, è di Bologna, ha solo 19 anni anni ed è un campione di… caffè. Proprio così: il giovanissimo barista si è aggiudicato il primo posto all’Espresso Italiano Champion 2019, il campionato internazionale baristi promosso dall’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei), giunto quest’anno alla sua sesta edizione. Cevenini ha battuto altri tredici baristi giunti da tutto lo stivale nella fase finale della gara ospitata da Mumac Academy dal 12 al 13 giugno scorsi.

Il segreto dell’espresso perfetto
“La ricetta migliore per l’espresso italiano è una miscela bilanciata che sappia rendere una tazzina complessa nei profumi e rotonda al palato”, ha spiegato Cevenini, che aggiunge di aver lavorato molto sulla temperatura della macchina per “ottenere un espresso rotondo ed equilibrato tra acidità e amaro”. E ancora: l’espresso perfetto dovrebbe essere così “potente da estraniarvi dal mondo reale a attivare un viaggio mentale e sensoriale”. Ora Cevenini porterà i migliori espresso e cappuccini d’Italia alle finali mondiali del campionato.