Gnocchi al caffè con verdure croccanti

25553

Sarà per la consistenza morbida e fondente, sarà per la dolcezza delle patate, o per quel sentore di cose buone fatte in casa, ma gli gnocchi sono un grande classico che mette d’accordo tutti, grandi e piccini, “basici” e raffinati. La ricetta che vi proponiamo è proprio per questi secondi, sempre alla ricerca di novità e sperimentazioni. Ma il piatto piacerà anche ai primi, perché presuppone di impastare e sporcarsi le mani, sì, ma è facile e veloce, perfetta come “attività alternativa” da svolgere in famiglia nei giorni di festa.

  • Ingredienti per 6 persone
    Per gli gnocchi:
  • 1 kg di patate a pasta bianca
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 1 tuorlo d’uovo
  • un cucchiaio di caffè macinato

 

  • Per il sugo:
  • 2 zucchine
  • 100 g di pomodorini
  • 10 asparagi (solo la punta)
  • cipolla rossa
  • erbe aromatiche a piacere (timo, basilico, prezzemolo e maggiorana, a seconda dei gusti)

Preparazione

  • Lessare le patate con la buccia. Quando sono cotte, ancora calde, sbucciarle e passarle nello schiacciapatate
  • Aggiungere la farina, la fecola, il tuorlo e il caffè macinato. Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo
  • Formare con le mani dei salsicciotti (se necessario, infarinare le mani per compiere l’operazione evitando che si attacchino all’impasto) e poi tagliarli a forma di cilindri lunghi circa 1,5 cm
  • Mentre l’acqua si scalda l’acqua per cuocere gli gnocchi, preparare il sugo iniziando con un soffritto di cipolla tagliata finemente
  • Aggiungere gli asparagi tagliati a rondelle, dopo qualche minuto le zucchine a cubetti e quindi i pomodorini a pezzi
  • Far cuocere a fuoco vivo, per qualche minuto e nel frattempo buttare gli gnocchi, che vanno scolati non appena affiorano
  • Scolare, unire il sugo amalgamando bene gli ingredienti e servire.