Geisha, il caffè più caro del mondo: un chilo costa 200 dollari

3578

Il caffè è prezioso, si sa. Ma il Geisha (o Gesha) ha superato tutti i record. Come riporta la testata americana specializzata New Worlder, questo caffè originario dell’Etiopia è stato recentemente venduto all’asta per un costo al chilo che supera i 200 dollari. Per l’esattezza, un sacco da 100 libbre è stato scambiato al prezzo di 80.300 dollari.

Che chic!
Cosa lo rende così prezioso, anche se non prezioso come i famosi caffè defecati di cui vi abbiamo già parlato? Le squisite note fruttate e floreali, che ne arricchiscono in modo unico il corpo e l’aroma. Il Geisha cresce in una piccola area di terreno nella provincia panamense di Chiriquí. Caratteristiche uniche anche per il il suolo, quindi. La varietà in questione, Elida Geisha Green Tip Natural, è stata acquistata dalla società Black Gold Coffee Co di Taiwan.