Denti bianchissimi? Prova con l’acqua frizzante dopo il caffè

10385

Il caffè fa bene a quasi tutto: migliora la funzionalità cardiovascolare, è un potente antiossidanti che previene gli effetti dell’invecchiamento, addirittura è un concentrato di buonumore. Eppure, c’è una piccola controindicazione: l’amato espresso, se bevuto in grandi quantità e se non si ha la possibilità di lavare i denti, potrebbe “macchiare” il sorriso. Eppure, è facilissimo contrastare anche questo possibile fastidio estetico.

“Basta un bicchiere di acqua frizzante.”

Quando le bollicine fanno bene
Tanti medici e nutrizionisti consigliano di stare alla larga dalle bibite gassate, ma l’acqua frizzante fa eccezione. In più, per sbiancare i denti dopo il caffè, è sufficiente uno risciacquo con un bicchiere pieno di acqua e bollicine. Questa, infatti, impedisce allo smalto di essere attaccato, oltre a lasciare una piacevole sensazione di freschezza.