Dai, usciamo insieme. Prima una birra e poi… un caffè!

21224

Gli italiani hanno voglia di ritornare alla normalità, soprattutto in estate, fermo restando il rispetto delle regole per contenere il virus. Il primo desiderio di tutti, però, è uscire con gli amici, per trascorrere dei momenti in compagnia dei propri affetti dopo tante settimane di semi isolamento. Tra le prime cose da fare c’è un viaggio con gli amici (31%) sì, ma subito dopo, per circa un italiano su 4 (23%), c’è il semplice piacere di una cena al ristorante o in pizzeria o una serata in compagnia. E la birra, secondo lo studio “Nuovo fuori casa degli italiani” commissionato da Osservatorio Birra all’Istituto Piepoli, è la bevanda preferita per brindare alla ritrovata socialità. E’ stata infatti la “bionda”, il classico drink dell’estate, la più consumata in questo periodo di riaperture, riporta Askanews, più di caffè (43%, numeri comunque altissimi), acqua (34%) e vino (38%). E, nelle intenzioni degli italiani, resterà la più bevuta fuori casa anche nei prossimi mesi, con il 67% delle preferenze. Ma tiene sempre botta anche l’amato caffè, che totalizza il 28% dei voti, più di aperitivi e cocktail (24%).

Voglia di fuori casa
Ovviamente, dobbiamo fare tutti i conti con i timori legati al Covid-19 e alle sue varianti, e quindi le vacanze saranno all’insegna della prudenza. Gli italiani quest’anno sono più inclini verso viaggi brevi (21%) o in case di proprietà o affittate con amici e parenti (32%); addirittura uno su 5 ha rinunciato del tutto alla vacanza. Ma nel quotidiano, soprattutto fuori casa, la voglia di normalità è molto sentita. Quindi, che sia per una birra o un caffè, usciamo un po’: con le dovute cautele, cosa c’è di più bello che bere qualcosa con un amico?