Come suona il caffè

19521

L’esperienza “base” – la moka che gorgoglia sul fuoco, diffondendo il profumo del caffè – fa parte del bagaglio sonoro, visivo e olfattivo di molti di noi. Ed è l’immagine da cui partire per capire che cosa si intende per gastrofisica, la “nuova” scienza che è alla base dell’ultima iniziativa firmata Lavazza, “Crea la tua sinfonia perfetta”, che promette di abbinare il gesto di bere il caffè con un’esperienza immersiva. Ovvero, accedendo al portale dedicato chi si registra può fare un test che porta all’identificazione del proprio profilo musicale e a ricevere una sinfonia personalizzata, sulle cui note gustare due miscele composte al 100% di arabica: Lavazza Qualità Oro (un “classico” in Italia e nel mondo, nata nel 1956) e Qualità Oro Caffè d’Altura (coltivata sui territori montuosi del Centro e Sud America e dell’Etiopia e caratterizzata da note più dolci e fruttate).

La sinfonia perfetta fra gusto e gli altri sensi
In sostanza, sulle basi della gastrofisica, cioè della scienza che studia l’interazione tra il gusto e gli altri nostri sensi, per il momento del caffè è stata creata – appunto con l’aggiunta della musica – un’esperienza immersiva. Il progetto nasce con la collaborazione di Sara Lenzi, sound designer ed esperta di sonificazione dei dati, e Painè Cuadrelli, coordinatore del corso di Sound Design dell’Istituto Europeo di Design (IED) di Milano. All’inizio Lenzi e Cuadrelli hanno degustato le due miscele insieme agli esperti Lavazza, in modo da riuscire a cogliere le caratteristiche dei due prodotti: la buona corposità e le note citriche del Qualità Oro, l’acidità fine e le note fruttate del Qualità Oro Caffè d’Altura. In un secondo momento i due esperti hanno individuato e raccolto suoni riconducibili alle due miscele, vere e proprie suggestioni sonore “ambientali” (dalle musiche tradizionali dei paesi d’origine al rumore della tostatura dei chicchi). Infine, hanno applicato a queste suggestioni i dettami della gastrofisica, traducendo alcune caratteristiche organolettiche del caffè in suoni. Et voilà, 6 “sinfonie perfette” – Classica con ritmo, Classica e meditativa, Moderna e energizzante, Moderna e meditativa, Contemporanea e dinamica e Contemporanea e meditativa – che tengono conto delle inclinazioni, passioni ed esperienze del singolo.
La “sinfonia perfetta” è scaricabile e dura circa un minuto, ovvero il tempo che si impiega mediamente per degustare un caffè.