Coffee lovers, ecco le tre mete da non perdere

986

Forbes, il celebre magazine americano, ha stilato la classifica dei dieci luoghi che tutti gli amanti del caffè dovrebbero visitare una volta nella vita. Vi sottoponiamo i primi tre, visto che c’è anche una meta italiana…

Vienna, Austria
La capitale dell’Austria è rinomata per la sua cultura da caffè come per i suoi monumenti . Grazie alle numerose caffetterie che costellano la città, Vienna è stata dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 2011. Dai caffè tradizionali come il Café Schwarzenberg, fondato nel XIX secolo, ai caffè progressivi della terza ondata come Fürth Kaffee, Vienna ha sempre qualcosa da offrire ai patiti del caffè. Le più famose caffetterie viennesi d’epoca includono Café Central e Café Prückel. Chi preferisce i locali contemporanei, dovrà recarsi in caffè come Sassmünd Kaffeebar, Zweitbester e Waldemar.

Ho Chi Minh City, Vietnam
Il caffè fu introdotto in Vietnam dai colonialisti francesi nel XIX secolo. Secondo Topdeck Travel, il caffè in stile vietnamita spesso prevede l’aggiunta di ingredienti inediti come tuorlo d’uovo e yogurt. Tradizionalmente, la bevanda è servita in un bicchiere con latte condensato zuccherato sul fondo. Lo Shin Coffee nella vecchia Saigon è uno dei posti migliori per assaggiare il vero caffè vietnamita. The Coffee Ship è un’altra tappa obbligata per gli appassionati di caffè. Ospitato in una barca che galleggia sul Kenh Te Canal, è senza dubbio uno dei coffee shop più alla moda della città. Altri caffè celebri a Ho Chi Minh City sono lo Yoko Café, The Workshop Specialty Coffee e The Snap Café. 

Milano, Italia
L’Italia è la patria di ottimi caffè, tra cui espresso, cappuccino, macchiato e caffè d’orzo.   

Proprio la cultura del caffè che si respira a Milano ha ispirato l’ex CEO di Starbucks, Howard Schultz, ad aprire l’ormai famoso punto vendita sotto la Madonnina.”

Alcuni dei caffè più importanti di Milano sono Orsonero, Marchesi, Taglio, Caffé Napoli e Moleskine Café. La città vanta anche una varietà di lussuosi locali come Pavé, Bar Luce e Caffè Baglioni.