Cialde e capsule, una passione… italiana

24755

 Le capsule e le cialde sono le più amate dagli italiani, almeno per quanto riguarda la preparazione del caffè. A decretare questo cambio di rotta è la seconda edizione dell’indagine “Gli italiani e il caffè” condotta da AstraRicerche per conto del Consorzio Promozione Caffè. I dati sono sorprendenti: la tradizionale moka è scelta da un terzo dei nostri connazionali (con il 31,5%, in calo del 5,7% rispetto al 2020), mentre le cialde e le capsule sono la prima opzione per preparare un ottimo caffè per il 43%, degli italiani. Questa percentuale è inoltre in crescita: +3,6% rispetto al 2020, con un ulteriore allungo rispetto la celebre caffettiera.

Comode, buone e convenienti
Come spiega la ricerca, riporta una nota di Ansa, sono diversi i motivi dietro il successo delle capsule e delle cialde: per oltre il 77% sono comode da preparare, per il 62% hanno un ottimo gusto per un italiano su due hanno un giusto rapporto qualità prezzo. Il sorpasso di cialde e capsule non si attenuerà nemmeno in futuro: 1 italiano su quattro dichiara infatti che le userà più spesso. A sceglierle sono soprattutto gli intervistati tra i 45 e i 55 anni, mentre la moka continua a esercitare un grande fascino tra le donne e gli over 55.