Chicchi di caffè

15080

“Questa bevanda ha, già da sessanta o settant’anni, un posto di favore tra i grandi e gli umili, i ricchi e i poveri. Talmente grande che ho visto mendicanti lungo le siepi prepararsi un caffè indiano e, in mancanza di un macinino di caffè, battevano e riducevano in polvere, tra due sassi, i chicchi di caffè abbrustolito”.
Jhon Ludwig Christ