venerdì, 6 dicembre 2019
Almeno in parte, le auto Ford saranno prodotte con il materiale di scarto del caffè della catena McDonald's. I due colossi hanno infatti chiuso un accordo in base al quale l'automaker del Michigan utilizzerà gli scarti dei chicchi ottenuti...
Il galateo ha regole precise, in particolare a tavola. Come bisogna comportarsi per fare bella figura durante i pranzi e le cene delle feste? Ci sono alcune abitudini che seguiamo quasi tutti, ma che proprio fanno a pugni con...

Tutto è possibile

“Tutto è possibile…ma dopo il caffè!". Anonimo
Dal caffè nascono... funghi. Ecco cosa fa Funghi Espresso, la start up che porta avanti un modello di economia circolare coltivando funghi Pleurotus e Lentinula (conosciuti come orecchioni e shiitake) in modo naturale, senza utilizzo di terra e senza...
“E tu? Che cosa vuoi? Io voglio soltanto bere con te il primo caffè del mattino, mi basta questo. Ma dev'essere ogni mattina per il resto della nostra vita. Ti va?". Diego Galdino
Ben 10.000 mila metri quadrati: a tanto ammonta l'estensione della nuovissima Starbucks Reserve Roastery Chicago, appena inaugurata nella metropoli statunitense.  Situata sulla Magnificent Mile di Chicago, la Chicago Reserve Roastery è la sesta torrefazione globale del marchio dopo Seattle,...
Anche in ufficio è possibile offrire un caffè chic ai propri clienti, partner o fornitori. Se vi viene a trovare qualcuno, anche nella vostra "casa" professionale, perché non accoglierlo nel migliore dei modi? E il servizio del caffè non...
Oggi è molto più ricca delle regina Elisabetta, ma a J.K. Rowling, l'autrice di Harry Potter, le cose non sono sempre andate benissimo. Dopo la separazione dal primo marito e con una figlia di pochi mesi, la Rowling riparò...
Il legame fra Lavazza e lo sport si fa sempre più stretto. Dal tennis al calcio e allo sci alpino, il celebre brand del caffè entra nel mondo della montagna supportando due atleti della Nazionale italiana, Matteo e Francesca...

Dolce o amaro

“Caffè, compagno di solitudine, dolce o amaro ossequio all'abitudine". Enrico De Santis

POST RANDOM