domenica, 25 ottobre 2020
 Fino a qualche anno fa era la moda di Mosca, ma poi il Raf Coffee (che pare si chiami così da Rafael, il nome di un cliente) ha conquistato la Russia e addirittura anche la Repubblica Ceca e la...
 Ogni zona del mondo ha il suo caffè. Lungo, con la panna, aromatizzato con le spezie, addirittura preparato con le uova in alcune regioni dell'Oriente. E anche il mondo arabo ha i suoi segreti e le sue tradizioni. Ad...
 Così, a sensazione, verrebbe da rispondere il Brasile, magari l'Italia o gli Stati Uniti, dove in quasi tutte le inquadrature di film e serie tv si scorge una caffetteria. Ebbene, non è così. A livello globale, sono gli europei...
 La qualità costa. E il servizio pure. L'ultima esperienza gustativa e sensoriale per gli amanti del caffè va in scena a Londra, presso il Queens of Mayfair, elegante locale che in questo periodo propone il Queens Coffee Ethipopian Cup...
 Corto o ristretto? Sicuramente i caffè ordinati con queste parole sono “piccoli”, ma... sono esattamente la stessa cosa? La risposta è no. Infatti il caffè corto altro non è che il classico espresso, che però viene chiamato così (soprattutto...
 Dal té al caffè: il Bangladesh ha iniziato ad affiancare la tradizionale coltivazione, quella appunto del té, con quella “nuova” che permette di ottenere i preziosi chicchi. Il cambiamento nasce innanzitutto come manovra anti-crisi, una crisi legata a filo...
 Il caffè, uno dei prodotti di punta del paese, ne diventa anche un simbolo nazionale. Succede in Cosa Rica, dove il presidente Carlos Alvarado ha promulgato una legge approvata dal Parlamento con cui si dichiara il caffé "15° simbolo...
 I “cugini”spagnoli sono un po' come noi: il caffè lo bevono a tutte le ore del giorno e della notte, e in mille varianti: con leche (macchiato), bombon (con il latte condensato), del tiempo (servito insieme a un bicchiere di...
 Caffè più che mai senza limiti e soprattutto senza discriminazioni in Giappone, da dove arriva la notizia di uno Starbucks con personale in grado di esprimersi nella lingua dei segni utilizzata dai sordomuti. In questo modo, “parlando” con le...
 Quindici sterline, circa 17 euro: tanto bisogna pagare per poter assaggiare un caffè pluristellato - uno yemenita - nel locale londinese dello chef Alain Ducasse. Che i prezzi siano salati, lo avevamo già scritto, però c'è da dire che...

POST RANDOM