Capelli sani e forti con lo scrub al caffè

17678

 Si dice scrub e si pensa al corpo e in particolare alle parti in cui la pelle tende a diventare più spessa e ruvida, come i gomiti e i talloni. Giusto, ma non solo. Infatti, lo scrub è un gesto di salute e bellezza validissimo anche per il cuoio capelluto. Come succede per la cute del resto del corpo, pure in questo caso il delicato massaggio circolare utilizzato durante lo scrub migliora l’ossigenazione dei tessuti e contribuisce a un miglior equilibrio sebaceo.

Il trattamento fai da te
In particolare, l’effetto di questo vero trattamento di bellezza sarà particolarmente esaltato realizzando un composto a base di caffè in polvere, gel di aloe e olio di ricino in parti uguali. Il primo infatti è un esfoliante naturale, mentre il secondo ha buone proprietà idratanti. L’olio di ricino, infine, è prezioso per dare lucentezza e setosità ai capelli. Da fare un paio di volte al mese, prima dello shampoo. In caso di cute particolarmente grassa, o di forfora ostinata, si può intensificare il trattamento. Il risultato? Capelli più puliti, sani e lucidi in maniera assolutamente naturale e senza nemmeno dover andare dal parrucchiere!