Capelli, contrastare la caduta con il caffè

3272

Il caffè è prezioso per la bellezza, si sa. La bevanda ma anche i suoi scarti, cioè i fondi, sono infatti un utile ingrediente per ridurre gli inestetismi della cellulite, levigare la pelle con uno scrub 100% naturale e contrastare la formazione delle borse sotto gli occhi. Non tutti sanno, però, quello che è dimostrato da diversi studi scientifici: la caffeina – come l’ormone maschile per eccellenza, il testosterone – è utile per combattere la caduta dei capelli.

Fai da te naturale
Limitandosi al fai da te completamente sicuro ed economico, quando si ha l’impressione di perdere molti capelli si può eseguire una delicata frizione sul cuoio capelluto, una volta alla settimana. Per farlo è necessario realizzare un composto a base di olio d’oliva (4 cucchiaini da thè) e fondi di caffè (2 cucchiai da minestra). Quanto ottenuto, con proprietà antiossidanti e nutrienti, va applicato massaggiando dolcemente il cuoio capelluto e lasciato uin posa per almeno un’ora prima dello shampoo.

Per un ulteriore effetto cosmetico si può applicare il composto su tutta la lunghezza dei capelli.

Oltre a contrastare la caduta, infatti, i fondi di caffè costituiscono un vero trattamento di bellezza, grazie alle sostanze energizzanti lucidanti e riflessanti che contengono. Unica avvertenza, evitare il trattamento sui capelli biondi, che possono assumere una tonalità indefinita e grigiastra.