Cantucci al cacao e caffè

10124

Idolci della tradizione sono buoni, ma… le variazioni ancora di più! Dalla tipica ricetta del biscotto toscano, vi proponiamo questa ricetta golosa e profumata, con l’aggiunta di cacao e caffè. Chi non si stanca mai di sperimentare e inventare può sostituire le classiche mandorle con altra frutta secca, come le nocciole o le noci pecan. In ogni caso i cantucci saranno buonissimi!

Ingredienti 

  • 220 g di farina
  • 220 g di zucchero
  • 170 g di mandorle
  • 3 uova
  • 75 g di burro
  • 60 g di caffè espresso
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • 8 g di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Preparazione

  • Fondere il burro a fuoco bassissimo e lasciarlo intiepidire. Nel frattempo, tostare le mandorle in forno, per 5 minuti a 170°.
  • Versare in una boule la farina, il cacao amaro, il caffè, il lievito e un pizzico di sale. Unire le le uova e i semi di vaniglia, mescolando con una forchetta. Aggiungere progressivamente lo zucchero e, quando l’impasto inizia ad avere una certa consistenza, il burro fuso tiepido.
  • Mescolare fino a quando non si ottiene un impasto liscio e uniforme, aggiungendo se necessario ancora un po’ di farina e infine le mandorle.
  • Lavorare l’impasto con le mani in modo da ottenere 4 “tronchetti” del diametro di circa 5 cm. Posizionarli su carta da forno (considerando che cresceranno durante la cottura) e infornare a 180°C per 25-30 minuti, fino a quando non sono leggermente dorati.
  • A questo punto sfornare e, quando i tronchetti sono ancora caldi, tagliarli in fette di circa 2 cm l’una. Posizionarli sulla carta forno a opportuna distanza (devono “asciugare”) e infornare nuovamente per altri 10 minuti.