Caffè si, plastica no

3168

Il caffè è un piacere, ma per berlo non c’è bisogno di danneggiare l’ambiente. Spieghiamo meglio: spesso, nelle grandi catene internazionali, il caffè è servito in grandi bicchieroni magari con una cannuccia monouso. Una montagna di plastica poi difficile da smaltire.

Obiettivo sostenibilità entro due anni
Ora anche i colossi del del settore, con Starbucks in testa, hanno deciso di abolire le famigerate cannucce. Il big del caffè a stelle e strisce ha annunciato che eliminerà le cannucce entro i prossimi 2 anni in tutte le sue 28mila filiali sparse per il mondo. “Si tratta di una significativa pietra miliare per centrare la nostra aspirazione di offrire caffé sostenibile, servito ai nostri clienti in tutti i modi sostenibili” ha detto l’amministratore delegato di Starbucks, Kevin Johnson.