Caffè senza zucchero ma “dolce”, mai provato con il latte condensato?

19888

No a troppo zucchero, ma anche no al caffè amaro. Per rendere più amabile l’espresso si può ricorrere (oltre che ai dolcificanti e al miele) al latte condensato senza zucchero, prodotto in polvere che si trova in commercio con facilità e che conferisce una nota cremosa e gustosa, evitando però le calorie vuote dello zucchero bianco. Il latte condensato senza zucchero, infatti, è ricco di proteine, potassio, magnesio e calcio, tutti nutrienti importanti per il mantenimento della salute delle ossa e del tono generale, soprattutto andando incontro all’estate. Dal caffè del risveglio a quello prima di andare a letto, il latte condensato senza zucchero può aggiungere un tocco amabile alla tazzina, ma pure un surplus di energia quando serve, anche perché la formulazione in polvere permette un dosaggio completamente personalizzato e preciso. Anche per questo, il latte condensato in polvere è un alleato a cui ricorrere quando si vuole raggiungere l’obiettivo di un caffè completamente amaro. In questo caso, giorno per giorno, caffè dopo caffè, si può diminuire la dose, e arrivare a gustarlo “in purezza”.

Il caffè “perfetto”
Naturalmente, per risultati davvero speciali serve un caffè di ottima qualità: su CialdaMia c’è solo l’imbarazzo della scelta, tra capsule per tutti i principali sistemi, cialde e caffè in grani e macinato. La selezione è davvero molto ampia, così che ognuno possa scegliere l’aroma che preferisce, fra classici espresso e prodotti più originali. Ancora, oltre al gusto, c’è anche la convenienza e la comodità: sullo shop online dedicato al caffè di qualità sono proposte sempre delle promozioni particolarmente convenienti e la spedizione direttamente con corriere. Più facile (e buono) di così!