Caffè italiani, ecco i primi premiati all’International Coffee Tasting 2020

16746

 I caffè migliori al mondo meritano il podio. Ne è convinta l’IAC, Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè, che da anni assegna le medaglie d’oro alle miste top di tutto il pianeta attraverso una gara ad hoc. Ora la competizione, l’International Coffee Tasting 2020, è arrivata anche in Italia per la sua prima sessione di prove. Sono state così assegnate le prime medaglie d’oro di quest’anno: il concorso ha visto in gara 21 prodotti, con i premiati che hanno superato gli 85 punti previsti dal regolamento.

Le medaglie assegnate da professionisti
I riconoscimenti, riporta l’Ansa, sono andati ai prodotti degli italiani Bugella (Biella), Caffè Bonito (Lucca), Costadoro (Torino), Musetti (Piacenza) e allo spagnolo Cafes Foronda. E’ ricordato in una nota che “International Coffee Tasting premia i caffè migliori dal 2006 ed è realizzato con il supporto scientifico del Centro Studi Assaggiatori e di Good Senses”. Viene sottolineato che “la competizione fonda il suo valore sulle valutazioni tecniche dei giudici dello Iiac che può contare una rete di più di 12.000 professionisti in oltre 40 Paesi”. “I giudici- viene specificato- operano completamente alla cieca nel quadro delle più severe norme di analisi sensoriale e sotto controllo statistico”. La prossima sessione italiana si svolgerà il 10 settembre.