Caffè e un pizzico di cannella: il cocktail per la forma

17846

Sono sempre più numerose le ricerche che affermano che la caffeina può contribuire a mantenere non solo il peso forma, ma anche a smaltire più velocemente qualche chiletto in eccesso (ovviamente se il tutto è inserito all’interno di uno stile di vita corretto).
Ora arriva una nuova indicazione: con mezzo cucchiaino di cannella nel proprio caffè, l’effetto “snellente” sarebbe ancora maggiore. A dirlo è un recentissimo studio del Centro di ricerca sull’infiammazione di Hong Kong, ripreso dal quotidiano Il Messaggero.

“Basta mezzo cucchiaino di cannella nel caffè per potenziare l’effetto snellente” 

Perché la caffeina aiuta a dimagrire?
In base alle più recenti ricerche,, la caffeina sarebbe un’alleata delle diete perché aiuta ad accelerare il metabolismo e quindi a bruciare più in fretta le calorie che assumiamo attraverso gli alimenti. Uno studio pubblicato dalla National Library of Medicine evidenzia a questo proposito che consumare caffeina contribuisce alla riduzione della massa grassa.