Caffè e bicarbonato: così la depilazione è naturale

15163

Impossibile presentarsi in spiaggia o in piscina senza un’adeguata depilazione. Alle signore, come in ogni bella stagione, tocca la scocciatura di cerette, epilatori e, per chi vuole una ricrescita pressoché immediata, la lametta. Che barba, che noia! Eppure, anche per chi non vuole utilizzare sostanze chimiche come quelle contenute nelle creme depilatorie, esiste una soluzione completamente naturale e indolore: ed è a base di caffè!

Peli addio
La combinazione di caffè e bicarbonato di sodio è particolarmente efficace per dire addio ai peli superflui, indebolendo nel tempo il bulbo. Basta realizzare un composto che prevede un cucchiaio di bicarbonato per ogni due di polvere di caffè, diluito con un po’ d’acqua per creare una vera e propria “crema”. Questo impacco va applicato direttamente sui peli, e va massaggiato per qualche minuto con movimenti rotatori. Il metodo funziona efficacemente a distanza di tempo, e per questo occorre una buona dose di costanza.

“Effettuando il trattamento un paio di volte la settimana i risultati si vedranno presto!