Caffè degli Specchi, a Trieste il salotto più chic

831

Situato nella piazza principale della città, Piazza Unità d’Italia, il Caffè degli Specchi è l’unico rimasto tra i quattro locali che un tempo si affacciavano su questa enorme area. Aperto nel 1839, è uno dei simboli della città del caffè. Il suo nome si deve, ovviamente, agli spazi che adornano le pareti interne.

Un caffè intellettuale
Dall’atmosfera retrò, incluso fra i Locali Storici d´Italia, il Caffè degli Specchi ha accolto ai suoi tavolini letterati e protagonisti famosi della storia, come Joyce, Svevo e Kafka. Nell’Ottocento il caffè degli Specchi fu ritrovo degli irredentisti e durante il secondo dopoguerra divenne quartier generale della marina britannica. Tra le specialità, oltre al caffè, anche il cioccolato.

w

ww.facebook.com/CaffedegliSpecchiTrieste/

 

.