Brasile, on the road tra foreste, spiagge e caffè

233

Il Brasile è famoso per il Carnevale, le città animate, le immense spiagge del Nordeste, la musica e… il caffè. Mette insieme tutti questi aspetti, e molti altri ancora, il tour Fortaleza e le sue spiagge, Toda joia toda beleza, valido anche per il mese di agosto.

Firmato da Zeppelin l’Altro Viaggiare, si tratta di un itinerario di 12 giorni che si dipana soprattutto nel piccolo stato del Ceará, detta anche “terra da luz”. Una regione che vanta una varietà di paesaggi invidiabile: dalla foresta pluviale alle mangrovie, dalle spiagge alle dune bianche del Parco Nazionale di Jericoacoara, dagli insediamenti indigeni e monastici alla vivace capitale Fortaleza.

Un caffè a Guaramiranga

Dopo aver apprezzato le spiagge e le meraviglie naturali dell’interno di Fortaleza, il percorso conduce nel cuore dello stato di Ceará per scoprire un prodotto per cui il Brasile è conosciuto nel mondo: il caffè! Un facile ma molto caratteristico sentiero porta a conoscere come avviene la coltivazione del caffè biologico ai limiti della foresta. Successivamente, in  compagnia della guida locale, ci addentriamo nella “Mata Atlantica”, la foresta pluviale brasiliana, dove la natura tropicale è la regina incontrastata. Rientrando verso Guaramiranga è prevista una tappa nel Monastero dei frati Gesuiti dei primi del ‘900. Il giardino tropicale all’interno di questo monastero è di estrema bellezza. I monaci qui preparano marmellate e composte di frutti esotici.

“I frati eseguono con metodi artigianali la torrefazione del caffè biologico, prodotto nello stesso monastero.”

Tutti al mare (e che mare)

Il viaggio include anche il Parco Nazionale di Jericoacoara, una delle bellezze naturali più affascinanti del paese: spiaggia sconfinata, dune di sabbia bianca e lagune di acque cristalline. In particolare la spiaggia, eletta dal Washington Post come una delle dieci più belle al mondo, è un unicum nell’immaginario brasiliano.