Beauty routine al caffè: via le rughe con la maschera “espresso”

18051

Innanzitutto, basta bere un caffè per sentirsi subito più svegli, tonici e reattivi: questa vitalità immediatamente si riflette anche sul volto e sull’espressione. Però, per far sì che i risultati siano più duraturi, si possono utilizzare come cosmetici i fondi rimasti dopo aver preparato un buon espresso. Proprio con quel che resta del caffè, infatti, si può realizzare a casa una maschera tutta naturale che serve a trattare la pelle del viso, riducendo i segni del tempo. Il trattamento funziona poiché il caffè è ricchissimo di sostanze dalle proprietà antiossidanti, veri alleati nella lotta all’invecchiamento. Non solo: la caffeina è un rivitalizzante che agisce anche sulla microcircolazione. Provare per credere!

Basta un pizzico di…
Fare a casa la maschera antirughe è facile e veloce: servono 2 cucchiaini di fondi di caffè, 2 cucchiaini di cacao in polvere, 2 cucchiaini di yogurt;  1 cucchiaino di miele, da miscelare bene insieme in un contenitore, così da ottenere una crema densa e liscia. A questo punto si stende la maschera sul viso, e si lascia agire per ventina di minuti: trascorso il tempo di posa, si sciacqua con abbondante acqua tiepida. Oltre a migliorare la texture dell’epidermide, questa maso ha anche un lieve effetto esfoliante che renderà subito l’aspetto più luminoso.

“Pelle subito più fresca e luminosa”