Bbar, a Milano il nuovo bar di Baccarat

2757

Un caffè, un aperitivo, una colazione di lavoro, una coppa di champagne a qualsiasi ora. Promette un’immersione totale nel lusso e nella bellezza il Bbar, il bar che Baccarat ha aperto qualche giorno fa in un bel cortile di via Montenapoleone 23 a Milano, in pieno quadrilatero della moda. Il nuovo indirizzo si ispira al successo del Baccarat bar & lounge dell’ omonimo hotel di New York, in una versione all’insegna del mix tra glamour e modernità. Il Bbar è decorato con cristalli Baccarat, ovviamente, e poi con dipinti realizzati a mano da Alexandre Benjamin Navet che richiamano gli affreschi del palazzo e con le più belle collezioni di bicchieri, posate e teiere vintage.

Non proprio a buon mercato, ma che bellezza!
I prezzi, inutile dire, sono tutt’altro che popolari (un caffè costa 3,5euro) ma l’ambiente è veramente unico. E poi, oltre a cibo e bevande, è possibile acquistare i meravigliosi pezzi dell’ “art de la table” della maison, nella boutique adiacente.