A New York debutta il caffè extralusso

292

si chiama Esmeralda Geisha 601: per assaggiarlo, bisogna prenotare in un ristorante di New York, l’Eleven Madison Park con tre stelle Michelin,  oppure ordinarlo ad hoc. E’ il caffè più chic del momento, entrato a far parte dei lussi degli americani più in. Per assaggiarlo, bisogna mettere in conto 55 dollari a tazza.

La preziosa miscela arriva da Panama

Dietro il lancio di questa idea, c’è il colosso del settore Klatch Coffee, big della torrefazione in Florida. In realtà, questa qualità di caffè arriva da Panama. Nel nome – Esmeralda Geisha – è stata aggiunta la cifra 601 che esprime, in dollari, il valore di un’oncia della materia prima. Sul celebre Wall Street Journal il signor Don Holly, un guru del caffè, ha detto che bere questa miscela è come “vedere in una tazza il volto di Dio”.

Puro è meglio

Il proprietario di Klatch Coffee, Mike Perry, consiglia anche come consumare al meglio la sua preziosa combinazione, che ha un aroma che spazia dalle bacche alle note di gelsomino. Il top per degustare questo caffè extralusso? Berlo puro, senza aggiunta di latte o zucchero.